Vai al contenuto

Per Inter e Milan impossibili 2 stadi affiancati!

Mantenere una parte del vecchio San Siro e contemporaneamente avere un altro nuovo stadio affiancato non è una strada accettabile per Inter e Milan.

Effettivamente mi sembrava ci fosse stato troppo ottimismo su una prima dichiarazione in quel senso: mantenere uno o 2 anelli del Meazza significa dovere sostenere una spesa di manutenzione molto alta e organizzare eventi paralleli porterebbe probabilmente ad un ingolfamento della zona.

Per i 2 club l’unico modo è mantenere al massimo il terreno di gioco, come aveva ipotizzato il progetto Mantica-Sportium CMR.

Quindi la trattativa tra il comune di Milano e i club è ad un punto morto.

Gli scenari possibili:

costruire il nuovo stadio a Sesto San Giovanni, dove il sindaco avrebbe dato già la disponibilità di una parte dell’area ex Falk.

Il progetto Diamante: sarebbe una riqualificazione dell’attuale stadio Meazza.

il mio video che mostra il progetto Diamante

La scelta di uno dei 2 nuovi stadi proposti da Inter e Milan abbattendo il Meazza.

il progetto Mantica Sportium CMR
il progetto Populous

Infine vi propongo la mia diretta fatta dallo Stadio Meazza con l’Esperto Christian Busato, che ci ha spiegato molti aspetti tecnici legati a questi progetti.

la mia diretta del 15.11.19 dal Meazza

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: