Vai al contenuto

Coronavirus, l’ordinanza della regione Lombardia

Scuole, teatri e cinema chiusi, eventi sospesi

Ecco il testo diffuso dalla stessa regione:

Tra i provvedimenti previsti sono contemplati:

1) la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico;

2) sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per gli anziani ad esclusione degli specializzandi e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza;

3) sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura;


„”L’ordinanza, i cui contenuti puntuali saranno resi noti nelle prossime ore – hanno fatto sapere dal Pirellone – sarà soggetta a modifiche al seguito dell’evolversi dello scenario epidemiologico”.“

Fonte Milano Today

3 pensieri riguardo “Coronavirus, l’ordinanza della regione Lombardia Lascia un commento

  1. Come fate trovare il paziente zero o come lo chiamate voi se non fate il tampone a tutti?

  2. Bisogna anche controllare le speculazioni sul mercato,basta vedere il costo delle mascherine su AMAZON, Fra un po’ anche nei supermercati i prezzi andranno alle stelle

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: