Vai al contenuto

Il 78enne sembra non affetto da coronavirus, il numero dei contagiati in Lombardia è salito ad 89

Il 78enne ricoverato al San Raffaele ad un ulteriore test è risultato non positivo al coronavirus, quindi sembra una buona notizia. Il test sarà ripetuto ancora per sicurezza. È quanto ha appena dichiarato il TG2.

Nel frattempo, continuano a salire il numero di contagi da coronavirus in Italia. Solo in Lombardia i casi accertati sono 89. Lo ha detto questa mattina intervento a SkyTg24 il governatore della Regione Attilio Fontana: “I numeri della notte porta a 89 infettati” in Lombardia, ha detto il presidente spiegando dunque che su base nazionale “purtroppo” si “superano sicuramente i cento” casi.

L’ultimo caso registrato domenica mattina di contagio in Lombardia riguarda un ragazzo di 17 anni della Valtellina. Il giovane è residente in un paese della Valtellina ma studia però all’istituto agrario di Codogno. Venerdì, dopo esser tornato nel paese della provincia di Sondrio, ha iniziato ad avere la febbre e gli è stato fatto il tampone all’ospedale di Sondrio.

Il numero di persone che dovrà stare in isolamento per scongiurare che abbiamo il coronavirus “sarà molto rilevante”, ha aggiunto il presidente Fontana spiegando che si cercano altre strutture oltre all’ospedale militare di Baggio a Milano e gli alloggi dell’aeronautica a Piacenza. Si sta valutando “un ospedale dismesso e strutture alberghiere che siano disponibili”, ha detto ancora.

Da SkyTG24 e fanpage.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: