Vai al contenuto

La nuova Piazza Cordusio

Verranno aggiunti alberi e più spazio pedonale.

I lavori dovrebbero partire entro l’estate e potrebbero terminare entro l’autunno del 2021.

Come ci informa Milano Today, ci saranno alberi (in vaso) lungo l’ellisse, una nuova viabilità e poi un nuovo arredo urbano che porterà con sé più ordine all’interno della piazza. È la nuova Cordusio a Milano che negli ultimi dieci anni si è convertita da grigio cuore finanziario della città a centro della vita sociale e commerciale della metropoli lombarda. E questa (ultima) trasformazione sarà il tassello finale della sua metamorfosi.“

Il progetto, firmato dagli studi Freyrie Flores architettura e Mic, era già stato elaborato, ma nei giorni scorsi è arrivato il via libera da parte della soprintendenza guidata da Antonella Ranaldi. La nuova piazza costerà 8 milioni di euro. Il conto sarà diviso fifty fifty: e metà sarà pagato dai privati (Generali Re, Hines, Savills e Dea Capital per Fosun), il resto dal comune. Fonte news Milano Today

L’intervento prevede il mantenimento della pavimentazione storica e la pulizia di tutti quegli elementi che negli anni hanno modificato l’Ellisse. Ma verrà cambiata anche la viabilità: i binari del tram saranno razionalizzati, in via Orefici verranno allargati i marciapiedi (e le rotaie del tram verranno messe al centro della carreggiata) mentre il tratto finale di via Dante sarà chiuso alle macchine: per andare verso via Meravigli si potrà proseguire solo in tram o in taxi. E poi verranno eliminati dislivelli e tutto l’arredo non coerente. Insomma: la piazza sarà più pulita. E sempre in questo contesto spiccherà la statua bronzea del Parini. “

Fonte news Milano Today

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: