Sarà il pediatra e primario del Fatebenefratelli Luca Bernardo il candidato sindaco di Milano per il centrodestra alle elezioni comunali del 10 e 11 ottobre 2021. La coalizione lo ha comunicato ufficialmente al termine del vertice di martedì pomeriggio.

Lo scontro principale sarà quindi tra Bernardo del centrodestra contro Beppe Sala del centrosinistra.

Classe 1967, Bernardo si è laureato alla Statale: ha la specializzazione in pediatria e neonatologia. Il primo incarico lo ebbe all’ospedale San Paolo a trent’anni. E’ al Fatebenefratelli dal 2005, dove dirige il dipartimento materno infantile e la casa pediatrica, da lui fortemente voluta e realizzata. Dal 2010 è direttore ad interim del reparto di neonatologia e terapia intensiva neonatale dell’ospedale Macedonio Melloni. Nel 2017 venne chiamato da Raffaele Cantone all’Autorità Nazionale anticorruzione come esperto in ambito sanitario.

Beppe Sala, attuale sindaco di Milano, invece è del 1958, è cresciuto a Varedo, nel 1983 si è laureato in Economia aziendale all’Università Bocconi. Ha incominciato la sua carriera alla Pirelli ricoprendo diversi incarichi nelle aree del controllo di gestione, della pianificazione strategica, della valutazione degli investimenti e nelle nuove iniziative di business.

Immagino che ora inizierà la vera campagna elettorale, vedremo su quali argomenti punteranno di più entrambi.

Che la sfida abbia inizio!

Rispondi