Vai al contenuto

C’è il primo caso di coronavirus a Milano, un uomo ricoverato al San Raffaele

Coronavirus, confermato il primo caso a Milano: positivo un paziente ricoverato al San Raffaele
Si tratta di un paziente che è ricoverato all’ospedale San Raffaele ed era stato sottoposto ai tamponi nelle scorse ore. “Consigliamo alla gente quando possibile di ridurre la socialità e di avere norme igieniche”, ha detto il sindaco Beppe Sala.

È quanto riporta il TG3 Lombardia.

Dal TG3 si apprende inoltre che l’uomo ha 78 anni e vive a Sesto San Giovanni. Era stato ricoverato per una polmonite, ora dopo i test è risultato positivo al virus.

Ore 21.05 dal sito fanpage.it

Aumentano i casi di Coronavirus nel Milanese. Dopo il 78enne di Sesto San Giovanni, ricoverato all’ospedale San Raffaele, a essere risultato positivo al virus è un abitante di Mediglia, centro del sud Milanese. L’uomo era ricoverato all’ospedale di Melegnano ed è ora stato trasferito all’ospedale Sacco, centro di riferimento per l’emergenza Coronavirus in Lombardia. A Mediglia, centro non distante dal Lodigiano, già ieri il sindaco aveva disposto l’annullamento degli eventi aggregativi per via dell’emergenza in atto nei paesi vicini.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: