Vai al contenuto

Esonda il Seveso a Milano

I forti temporali che si sono abbattuti su Milano hanno fatto esondare il fiume Seveso. Un intero quartiere, quello attorno a viale Fulvio Testi, si è di nuovo trovato sott’acqua. Un albero si è anche abbattuto lungo la linea tranviaria rischiando di tranciare la rete elettrica. L’esondazione è durata circa cinque ore. Anche il fiume Lambro si è ingrossato ed è vicino ai limiti dell’esondazione. Blackout in diverse zone di Milano. Fonte news Tgcom24

Foto togcom24
Foto togcom24
Foto togcom24

Il fiume, uscito dai tombini nella zona Niguarda, si è riversato lungo la via Ca’ Granda per poi scendere verso viale Fulvio Testi. Diversi i blackout nei condomini che hanno bloccato le pompe di drenaggio, le prime difese contro le esondazioni. Un albero è caduto anche lungo la linea tranviaria all’incrocio con via Rabolini, fortunatamente visto l’orario nessuno era presente. I vigili del fuoco hanno lavorato diverse ore per liberare la strada. Fonte news Tgcom24

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: