Il Salone del Mobile 2021 è stato confermato.

Dopo i rumors delle settimane scorse, che hanno visto anche le dimissioni di Claudio Luti dalla presidenza, si è giunti ad una scelta condivisa coerente con il programma di rilancio dell’economia del Paese.
L’edizione in programma dal 5 al 10 settembre, che avrà la curatela di una figura internazionale, presenterà mostre e percorsi tematici integrati con i prodotti e le novità degli ultimi 18 mesi.

Il Fuorisalone completerà la cornice di eventi occupando nuovamente la città con i protagonisti della community del design.

Speriamo davvero che si possa svolgere in serenità, è sempre stato l’evento più importante per la nostra Milano, il più ricco di presenze, quindi dovrà per forza esserci una situazione pandemica decisamente migliorata rispetto ad ora, incrociamo le dita…

Rispondi