Apre a Milano in Piazza Cordusio Fao Schwarz, il negozio di giocattoli del film “Mamma ho riperso l’aereo”. Oltre 600 metri quadri e tre piani per riprodurre il famoso negozio newyorkese.

Ben 600 metri quadrati e tre piani per riprodurre il fantastico negozio di Rockefeller Plaza a New York, ma questa volta nel centro di Milano, vicino a piazza Cordusio. Fao Schwarz, una delle catene di giocattoli più famose al mondo, sta per aprire i battenti anche i Europa, proprio nel capoluogo lombardo, grazie ad un nuovo store che riproporrà la magia del celebre negozio newyorkese. La data stabilita per l’inaugurazione è fissata per il prossimo 28 ottobre, ma già per le strade si possono trovare le “impronte d’orso” che indicano il luogo dove si troverà il negozio.

La loro presenza, insieme ad un programma di animazione e di performance artistiche, ricreerà atmosfere magiche e di pura meraviglia e sarà il segno tangibile che il sogno di avere un negozio Fao Schwarz a Milano sta per diventare realtà!” scrivono gli organizzatori della campagna pubblicitaria. Attiva sul sito anche una caccia al tesoro virtuale, che mette in palio diversi premi.

Ma la grandezza del marchio di deve anche ad alcune celebri “comparse” all’interno di pellicole cinematografiche. Indimenticabile l’interpretazione sul walking piano di Tom Hanks che suona “Hearth and Soul“, nel celebre film “Big” (1988) di Penny Marshall. Altra apparizione si deve a “Mamma ho riperso l’aereo” in cui il protagonista Kevin si ritrova da solo nell’immensità nel negozio al 30 di Rockfeller Plaza.

Tutti episodi che hanno reso celebre l’azienda fondata nel 1862 dall’immigrato tedesco Frederick August Otto Schwarz (Fao, appunto) a Baltimora col nome di Toys Bazaar. Il successo porta all’apertura di nuovi Fao Schwarz a Boston, Philadelphia e a New York ma il declino si è verificato con gli anni 2000 e l’incremento delle vendite online. Fino a quando la californiana ThreeSixty ha rilevato il marchio, aperto lo store a New York e rilanciato definitivamente la catena di negozi di giocattoli che presto sarà possibile visitare anche a Milano.

Domani andrò a vederlo di persona e vi proporrò le mie foto e i miei video come sempre!

Fonte news zon.it

Rispondi